01 December 2013

Qualcosa di profondamente sbagliato


Spesso mi è stato chiesto il perchè, altrettanto spesso il come avrei/avremmo fatto. Il non hai/avete paura la fece da padrone in molte delle discussioni degli ultimi mesi. Poi c'è stato il periodo del "è così lontano" e del "sarete da soli".
Alla fine c'è stato il momento del "siamo con voi".
In linea di massima queste furono le carature di diversi discorsi, tutti più o meno similari, tutti più o meno veritieri... tutti partivano più o meno da un punto di vista personale che non riuscivo più a condividere.

17 November 2013

Un servizio al cittadino


Ci sono alcune cose che proprio mi fanno restare male o, per dirla fuori dai denti, mi fanno proprio incazzare come una bestia. Non voglio dire che qua, in quel di Wellington, tutto sia perfetto, non sia mai, voglio solo fare presente come alcune cose siano veramente gestite in maniera differente... e per differente intendo migliore. Non posso dire di conoscere tutto alla perfezione, anzi, sicuramente anche in NZ ci saranno cose che non funzionano, l'eden non credo esista, sicuramente molte imperfezioni ancora non le ho viste o non mi ci sono scontrato, ma...


04 November 2013

Domande - 1 - L'esame IELTS e le VISAs


Molte sono le domande che ci si pone prima di partire e non sempre si hanno le idee chiare quando ci si trova realmente a dover (o poter) partire. Visti, lavoro e burocrazia sono "cose" che richiedono tempo. E non poco.
Cerco quindi di spiegare quale sia stata la mia personale esperienza in materia. Considerate che però tale esperienza (soprattutto burocratica) non è ancora terminata e quindi aggiungerò dettagli strada facendo.

28 October 2013

Ti chiamerò casa (per qualche mese)


Quando arrivai a Wellington avevo un piano preciso: una settimana in albergo e poi in appartamento.
Alcuni link di siti web su cui fare ricerche per trovare casa mi vennero forniti sia dalla compagnia di recruiting sia dalla consulente per l'immigrazione che mi seguiva.
Pur avendoci messo buona volontà le settimane in albergo diventarono due.

Che vento fa oggi?



Spesso le persone partono con una convinzione: questo è l'inferno, dall'altra parte troverò il paradiso. E' opportuno sfatare questo genere di miti. L'idea che mi sono fatto è che, comunque, si debba scendere a compromessi.
Mi spiego meglio.
Se dove stai attualmente non ti trovi bene cerca di capire cosa non ti faccia stare bene e che cosa tu sia disposto a perdere/cambiare per cercare di stare meglio da un'altra parte. 


16 October 2013

IELTS




Può sembrare una cosa scontata, lo so, eppure bisogna sapere  l'inglese prima di partire verso una qualsiasi destinazione di lingua anglosassone.

E non intendo dire saperlo a spizzica e bocconi, come quando si va in vacanza e si chiedono le informazioni in inglese maccheronico.

Ovviamente bisogna essere in grado di sostenere un colloquio in inglese, essere in grado di relazionarsi con recruiter o con il futuro datore di lavoro.


15 October 2013

Visita medica




Eccomi qui pronta per parlarvi della nostra visita medica!!!
Dunque, noi ci siamo informati tramite la nostra consulente per l'immigrazione riguardo a dove poter svolgere questa visita.

Difatti ci sono solo alcuni studi medici che sono "convenzionati" con l'immigrazione.

Per quanto riguarda la Nuova Zelanda sono solo quattro in tutta Italia: Milano, Roma e Messina (2).

La nostra scelta è ricaduta ovviamente su Milano.


07 October 2013

Il Viaggio - 5


Era l'alba di un nuovo giorno, lo vedevo nascere e gli andavo incontro.
Il profumo delle brioches calde in aereo si spargeva in fretta, il sole che sorgeva all'orizzonte riusciva a filtrare dai finestrini... ero quasi felice.
Ricontrollai la mappa sul pannello elettronico che avevo davanti, non mancava ancora molto.

Il Viaggio - 4


Il tempo spaventa
Lo spazio lo percorri, il tempo lo aspetti, è lui che scorre.
Quando andai a Barcellona sentii il problema spaziale perchè ero a 1200 km da casa, ma la mattina io e Veronica ci davamo il buongiorno alla stessa ora via chat. E la sera ci sentivamo dopo cena. Due cene diverse, lontane centinaia di Km, ma consumate nello stesso tempo, virtualmente insieme. Idem dicasi per il periodo milanese.
Ora però questo metro di confronto, di paragone, questo simbolo di vicinanza perdeva completamente di significato.

Il fuso orario



Domenica scorsa, il 29 settembre, mi sono "divertito" a verificare i fusi orari dato che mi hanno cambiato l'ora e l'unica avvisaglia proveniva dal mio orologio meccanico che si sentiva più spaesato di me.
Fino a sabato 28/09 la differenza oraria tra Italia e Nuova Zelanda si fermava a 10 ore.



27 September 2013

Foto in Viaggio - 6 - Per Wellington

 Info dal pannello del volo Quantas da Sydney a Wellington

Una questione di soldi: le fregature 1 [UPDATE: La soluzione]


Prima di parlare dei costi mi sento in dovere di fare una raccomandazione: fidarsi è bene, non fidarsi... decisamente meglio. 
Il nostro processo di emigrazione è iniziato parecchio tempo fa in maniera, se vogliamo, ingenua. Volevamo partire e volevamo farlo presto... sbagliato, bisogna fare con calma ed attenzione.

24 September 2013

Figli


                     Noto cartone che le nostre bimbe adorano
              
Nel nostro caso sarebbe meglio dire figlie...

Sì perché, come è scritto nella presentazione, abbiamo due figlie di 11 e 6 anni.

Molti, tra amici e colleghi, mi chiedono come stanno vivendo questa esperienza le nostre bambine...e devo dire che la stanno vivendo bene!


21 September 2013

Foto in Viaggio - 3 - Per Sydney (1)

Sono proprio qua

Il Viaggio - 3


Mi ci volle un po' per realizzarlo. Era stupida come osservazione e ne risi tra me e me... avevo davvero tanto sotto di me in un rapporto di reciproca indifferenza. Ero sopra la terra, sopra il mare, sopra le nuvole. Nonostante questo la mia attenzione era attratta più che altro dal monitor che avevo davanti che mi dava la mia reale posizione rispetto a casa.

19 September 2013

Parenti e amici

                Io con i miei fratelli e mia sorella quasi 30 anni fa!
                      Io sono la piccolina in braccio.


Il nostro proposito di trasferirci all'estero è nato dopo una lunga riflessione di coppia, cercando di valutare i pro e i contro che un trasferimento all'estero può dare.


Quindi, una volta presa la decisione, abbiamo voluto condividerla con parenti ed amici.

Una volta che si comunica una decisione del genere la reazione è più di stupore ed incredulità, sì perché è un bel salto nell'ignoto no?
L'argomento però viene presto accantonato, come se si fosse parlato di un sogno, un lontano, lontanissimo proposito, una di quelle cose che non si avvererà mai...

17 September 2013

Il Viaggio - 2


Non misi il naso fuori dall'aeroporto.
Ero arrivato a Dubai, 5 ore e mezza di volo cui sommarne 2 di fuso orario. Erano le 5.30 ora locale, 3.30 della notte italiana. Rimasi sorpreso da alcune cose: sorgeva il sole (era troppo presto per il mio orologio biologico), non avevo sonno (pur non avendo dormito in volo) e, soprattutto, mai avrei creduto che sarei stato in grado di poter fare colazione da Burger King.

Foto in Viaggio - 2 - Per Bangkok

In partenza da Dubai

15 September 2013

Preparativi


Ed eccomi qui, in una casa in piena trasformazione e con mio marito dall'altra parte del mondo...

Si perché già gli scatoloni iniziano a popolare il mio salotto e la mia libreria giace smontata sul pavimento.

Che poi sembra assurda la quantità di cose che uno ha in casa una volta che deve portare tutto fuori!!!

12 September 2013

Foto in Viaggio - 1 - Per Dubai

Corredo Emirates: copertina, cuscino e sacchetto con auricolari.

Il volo è stato, nei limiti del caso, comodo. Organizzato in file 3-4-3 sono rimasto piacevolmente sorpreso per il fatto che riuscivo a stare seduto senza limarmi le rotule sul sedile del passeggero davanti (ricordi dei voli Ryanair...).

09 September 2013

Il Viaggio - 1


E' la prima riga dall'alto, volo Emirates con destinazione Dubai in partenza il 29 agosto 2013 dall'aeroporto Marco Polo di Venezia alle 21.50.
E' la prima riga, non l'ultima, che indica che siamo all'inizio di qualcosa che ci porterà lontano. 
E' l'inizio, anche se in realtà l'inizio, doloroso, c'era già stato. Diciamo che da adesso procederò da solo.